fbpx

Sinistra per Calenzano

Ambiente e Territorio

Piano Strutturale: bocciato il tentativo dell’Amministrazione di Calenzano di blindare il voto in Consiglio sulle controdeduzioni, ma una occasione persa per fare chiarezza definitiva su futuri progetti di cementificazione nell’area di Fibbiana

Ieri il Consiglio Comunale ha approvato le controdeduzioni al Piano Strutturale. È stato un Consiglio Comunale particolarmente travagliato per l’ostinata volontà dell’Amministrazione Biagioli - diversamente da quanto era stato fatto dal Comune di Sesto - di voler approvare le controdeduzioni alle osservazioni a scatola chiusa, imponendo una sorta di voto di fiducia che impediva al Consiglio di entrare nel merito e votare le singole osservazioni.

Leggi tutto...

Il Consiglio Comunale di Calenzano sarà chiamato fra pochi giorni a discutere le osservazioni presentate allo Schema strutturale.

Nelle settimane scorse, l’Amministrazione uscente con un’evidente forzatura voleva approvare una variante urbanistica per la realizzazione di oltre 12.000 metri quadri di un edificio industriale su tre piani nell’area di Fibbiana, all’incrocio fra la via Pratese e la Barberinese.

Leggi tutto...

Calenzano è Il paese dove abito ma è soprattutto il MIO PAESE!

Questo paese è il luogo che ho scelto liberamente ed è diventato gradualmente un prolungamento della mia casa, in cui sono cresciuta e mi sono sentita accolta, riconoscendolo come un prezioso particolare del mondo esterno che mi circondava.

Leggi tutto...

Si inaugura oggi il sottopassaggio di Via del Colle. Una zona che da 5 anni è al centro dei lavori per la terza corsia dell'autostrada comincia finalmente a liberarsi dalla rete arancione che ormai circondava tutto. Ancora deve essere terminato il parcheggio e deve essere risolto il problema degli ulivi che furono trapiantati qua all'inizio dell'estate (ormai per la maggior parte seccati), ma per ora speriamo in un miglioramento della viabilità grazie a questo sottopasso.

Leggi tutto...

In seguito alla notizia della vendita dell’immobile di proprietà comunale di via Giotto, dopo che l’asta era andata deserta per ben 3 volte, per un importo di circa 724.000€, ed alle dichiarazioni del Sindaco Biagioli sull'utilizzo dei soldi della vendita per finanziare il piano degli investimenti ed in modo specifico per la nuova palazzina dei Vigili Urbani o le scuole di Dietro Poggio e la Fogliaia, ritengo che con i soldi ricavati si vorrebbero realizzare un po’ troppe cose…

Leggi tutto...

 

Dove siamo

I prossimi appuntamenti