fbpx

Sinistra per Calenzano

Politiche Sociali

Sinistra per Calenzano presenterà nel Consiglio comunale di domani, 27 maggio, una mozione per garantire il libero accesso al torrente Marina in località La Chiusa, e chiedere che non si proceda con l’assegnazione della concessione per realizzare l’ormai celebre “spiaggia urbana”.

L’aver istituito la gara per l’assegnazione della spiaggia quando ancora devono essere discusse le osservazioni al Piano Operativo Comunale è una forzatura notevole: la classificazione urbanistica a spiaggia fluviale, prevista dal POC adottato lo scorso 11 Febbraio, non è ancora efficace, in quanto deve ancora essere approvata in via definitiva dal Consiglio comunale. Di conseguenza, vista la non conformità urbanistica al Regolamento Urbanistico vigente, la procedura può essere considerata nulla.

Leggi tutto...

In questo numero:

Sfoglia il giornale online

Leggi tutto...

Alla luce di quanto espresso dal Sindaco nella diretta online di martedì scorso, ci poniamo e vi poniamo alcuni interrogativi.

Com’è opportuno che si svolga un confronto politico, anche fra avversari? In che modo un'Amministrazione si dovrebbe rapportare ai propri cittadini?

Sulle scelte urbanistiche definite dal POC (il Piano Operativo Comunale adottato lo scorso Febbraio) si è aperto un dibattito che ha coinvolto forze politiche, sociali e tantissime persone.

Leggi tutto...

Come si poteva e come si può ancora dare priorità alla rigenerazione degli alloggi ERP del Pino?

Sinistra per Calenzano fin dal giugno 2020 aveva sollecitato l’Amministrazione ad attivarsi per verificare le possibili opportunità di finanziamento per la riqualificazione degli alloggi popolari legate al Superbonus 110% introdotto dal DL Rilancio: solo dopo sei mesi di ripetuti “non ci rientriamo” da parte del Comune, si è riconosciuto che tale opportunità effettivamente esiste e può essere colta.

Leggi tutto...

Nella frazione di Carraia sussistono tuttora diverse problematiche persistentemente irrisolte, in gran parte già portate all’attenzione dell’Amministrazione, che tuttavia essendosi nel tempo accumulate contribuiscono a determinare una situazione di degrado generalizzato, e talvolta anche di pericolo per l’incolumità dei residenti.

È su questi presupposti che Sinistra per Calenzano ha presentato, durante il Consiglio comunale dello scorso 29 aprile, un’interpellanza per discutere di queste problematiche, sollecitare interventi risolutivi e cercare di aprire una riflessione sulle modalità con cui vengono programmati, gestiti e controllati sia i lavori di manutenzione che di costruzione delle opere pubbliche.

Leggi tutto...

 

Dove siamo

I prossimi appuntamenti