fbpx

Sinistra per Calenzano

Sport, Lavoro e Associazioni

Una delle interrogazioni presentate dal nostro gruppo consiliare nello scorso Consiglio comunale riguarda la questione dell'ex Mercatone Uno, per chiedere aggiornamenti sulla vicenda che con il fallimento della ditta Shernon srl ha lasciato a casa 1800 lavoratori, di cui 31 nel punto vendita di Calenzano.
Questi lavoratori e le loro famiglie hanno vissuto e stanno vivendo tuttora una momento molto difficile, innanzi tutto per l’assenza di certezze circa la ripresa dell’attività dopo la conclusione del bando di vendita e l’esame delle manifestazioni di interesse pervenute da parte dell’Amministrazione Straordinaria, ma anche perché penalizzati economicamente nell’erogazione della cassa integrazione per l’accordo che era stato sottoscritto oltre un anno fa in occasione della cessione alla Shernon che, pur di arrivare a salvare il posto di lavoro, avevano accettato di ridurre orari e stipendi.

Leggi tutto...

Sabato 26 ottobre si è tenuta nei locali della Casa del Popolo di Calenzano la nostra Assemblea Pubblica dedicata all’abbattimento delle barriere architettoniche.
Partendo dal lavoro iniziato un anno e mezzo fa, ovverosia una vera e propria opera di osservazione sul territorio con rilevamenti dei punti di criticità, siamo arrivati ad una mozione presentata dal nostro gruppo consiliare all’Amministrazione comunale ed approvata all’unanimità, ove si chiede di elaborare il Piano Abbattimento Barriere Architettoniche.

Il ragionamento però è di più ampio respiro, e deve guardare ad una crescita collettiva culturale e sociale, un traguardo di benessere esteso ad ogni cittadino, poiché laddove non sussistono ostacoli e pericoli, la vita quotidiana può svolgersi in maniera migliore per tutti.

Leggi tutto...

Premessa: lo stadio di Calenzano è dato in gestione alla società di calcio Folgor Calenzano dal 2016 al 2026. In quello stadio si allena e gioca anche l’Athletic Calenzano.

Il 15 ottobre la Giunta calenzanese ha deliberato che: “l’amministrazione e le associazioni sportive concordano sulla necessità di avviare un percorso di aggregazione delle due società”, che si avvii la costituzione di un gruppo di lavoro per aiutare il completamento della fusione e che all’interno di questo gruppo ci sia anche la presenza di un consigliere del Comune di Calenzano, in quanto proprietario dello stadio.

Ma da quando una Amministrazione spinge e partecipa alla fusione di due società sportive?

Leggi tutto...

Calenzano avrà presto, stando alle carte, una rete di piste ciclabili finalmente interconnesse e collegate alle vicine città: grazie a cofinanziamenti regionali (di circa 13 milioni, per un totale intorno ai 17 milioni di euro), il Parco della Piana e i comuni limitrofi potranno beneficiare di 38km aggiuntivi di piste ciclabili, fra cui una “superstrada ciclabile” che collegherà Firenze e Prato.

A Calenzano, in particolare, il cofinanziamento permetterà di completare il collegamento ciclabile della stazione ferroviaria all'area sportiva de La Fogliaia in via di Prato, e la realizzazione di tratti in via Pertini, via dei Tigli, via del Pratignone e via del Lavoro (fonte: https://bit.ly/2Gt8tqV).

Leggi tutto...

La cronaca quotidiana descrive un paese, l'Italia, che spende gran parte delle risorse destinate alla sanità pubblica per la cura delle malattie croniche.

Sempre più indispensabile diventa l'esigenza della prevenzione, che deve accompagnarsi con la cultura del benessere.

In tal senso si iscrive a pieno titolo l'impegno della lista civica Per la Mia Città - Cittadini per Calenzano a sostegno della politica ambientale promossa da Marco Venturini e Sinistra per Calenzano.

Col tempo, è cresciuta la sensibilità verso la cura del proprio corpo ed è aumentata l'attenzione verso l'alimentazione e l'origine dei prodotti alimentari da parte della popolazione.

Leggi tutto...

 

Dove siamo

I prossimi appuntamenti