fbpx

Sinistra per Calenzano

Cultura e Istruzione

In questo strano 1° Maggio, alle porte della “Fase 2” dell’emergenza sanitaria, non possiamo non fare una riflessione sulle conseguenze dalla pandemia sul mondo del lavoro e, più in generale, su molti aspetti della nostra vita quotidiana.

In tal senso, ieri 30 aprile, in Consiglio comunale, abbiamo presentato il nostro Ordine del Giorno sulle scelte da prendere per affrontare le conseguenze dell’emergenza sanitaria del COVID-19: dobbiamo infatti rivedere il nostro modello di sviluppo e le priorità di governo, ripensando scelte intraprese anche solo pochi mesi fa, tenendo conto che con l’arrivo dell’autunno è molto probabile che si verifichi una seconda ondata di contagi.

Leggi tutto...

Anche Sinistra per Calenzano ha confermato la sua adesione al flashmob #bellaciaoinognicasa organizzato dall'ANPI e rilanciato anche dalla Sezione ANPI "Silvano Franchi" di Calenzano per celebrare il 75° Anniversario della Liberazione.

Nello Statuto della nostra Associazione si può leggere, fra l'altro, che "[...] Essa si pone come scopi statuari ed attività istituzionali: - La valorizzazione e piena attuazione dei principi fondanti della nostra Costituzione; - Lo studio dell’antifascismo dalla nascita dell’ideologia alla lotta partigiana; [...]".

Dall'8 Aprile abbiamo inoltre scelto di dare spazio sui nostri canali social (Facebook e Instagram) alla commemorazione dei 17 Partigiani che, uniti sotto lo stesso ideale sebbene fossero di nazionalità e provenienze diverse, presero parte alla Battaglia di Valibona, pubblicando giorno per giorno la storia e le testimonianze, laddove disponibili, relative ad ognuno di loro, con l'hashtag #iorestolibero.

Leggi tutto...

L’associazione Sinistra per Calenzano lancia la campagna “1 Computer per 1 Studente”, o più precisamente, rilancia sul territorio di Calenzano l’iniziativa originariamente proposta dal Comune di Sesto Fiorentino.

L’iniziativa ha lo scopo di venire incontro alle famiglie calenzanesi che, per mancanza di mezzi tecnologici idonei come PC, tablet o hotspot mobili, non riescono a consentire la continuità didattica per via telematica ai propri figli.

Leggi tutto...

Il Gruppo consiliare “Sinistra per Calenzano – Per la mia Città”, coadiuvato dal gruppo di lavoro sulle politiche sociali dell’associazione Sinistra per Calenzano, ha scritto una lettera aperta indirizzata al Sindaco e all’Assessora all’Istruzione del Comune di Calenzano sul tema della continuità didattica telematica. Nella lettera si chiedono chiarimenti su quale sia a tal proposito lo stato dell’arte nel nostro Comune, domandando quali siano le misure adottate dall’Istituto Comprensivo di Calenzano - eventualmente con il sostegno dell’Amministrazione - e se sia stato coperto il fabbisogno di strumenti tecnologici adeguati, anche per le famiglie più in difficoltà.

Leggi tutto...

Sul territorio di Calenzano i segni della storia sono numerosi e definiscono un’identità preziosa sia dal punto di vista culturale che paesaggistico. Castelli, pievi e ville sono solo i più evidenti di questi segni inseriti in un paesaggio che è esso stesso monumento con i suoi terrazzamenti sui fianchi delle colline ed i reticoli dei suoi poderi sul fondovalle, testimonianze della fatica dell’uomo per ricavare da una natura non sempre generosa gli spazi per l’agricoltura, la viticoltura e l’olivicoltura.

Mossa da questa consapevolezza, a partire dalla metà degli anni ‘90, era stata intrapresa dalle Amministrazioni del tempo una politica di valorizzazione di questo patrimonio che ha avuto nella creazione della locale Associazione Turistica e nel Museo del Figurino Storico (nato dal vecchio Museo del Soldatino): due tappe importanti per creare le condizioni, attraverso la conoscenza e la promozione, di uno sfruttamento regolato e consapevole di tipo turistico del patrimonio monumentale, archeologico e naturalistico presente sul territorio tra la Calvana, Monte Morello ed il Bisenzio.

Leggi tutto...

 

Dove siamo

I prossimi appuntamenti